Eurovision Song Contest

competizione canora annuale europea

Citazioni sull'Eurovision Song Contest.

Installazione dedicata all'Eurovision Song Contest all'ABBA The Museum (2017)

CitazioniModifica

  • Ho sempre saputo dell'esistenza di una cosa chiamata Eurovision Song Contest (ESC), ma non le avevo mai dato molta importanza finché una decina d'anni fa, una sera, trovandomi a Reykjavik, sono uscito dall'albergo e ho trovato le strade vuote. Non era proprio come quando la famiglia Fantozzi sale in macchina nella Roma deserta per andare a vedere la Corazzata Kotiomkin al cineclub mentre in TV danno Inghilterra-Italia, nessuna voce di telecronista usciva dalle finestre sigillate delle case, tra l'altro perché in Islanda la sera fa freddo anche a maggio, ma certo qualcosa, qualcosa di importante, di catalizzante, stava succedendo. Raggiunti i miei ospiti islandesi per cena, una cena in cui pensavo che sarei stato io — un nuovo italiano di passaggio in Islanda — l'attrazione principale, ho ricevuto una forchetta e un piatto di plastica e l'invito a riempirlo con quello che volevo del poco di cucinato che c'era sul tavolo del soggiorno, dopodiché quello era l'angolo di tappeto su cui potevo sedermi col piatto sulle ginocchia, in terza fila dietro una selva di bambini eccitati ma molto composti, quello era il bagno se ne avevo bisogno, e quello era il maxi-schermo su cui tra poco sarebbe cominciato l'ESC. Felici di avermi con loro, ma nelle successive tre ore non sarei stato io il centro dell'attenzione. (Claudio Giunta)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica