Eugenia Tadolini

soprano italiano (1808-1872)

Eugenia Tadolini (1808 – 1872), soprano italiano.

Eugenia Tadolini in una litografia di Josef Kriehuber (1835)

Citazioni su Eugenia TadoliniModifica

Francesco RegliModifica

  • Avvenente della persona, geniale d'aspetto, mai sempre atteggiavasi con eleganza e maestria di scena. Non esagerata, non manierata, tutta natura, in lei costantemente spiccavano semplici modi e verità d'azione.
  • I più celebri Maestri, da Donizetti incominciando, andarono pazzi per averla a protagonista delle Opere loro.
  • La stupenda ed invidiata sua voce, la sua pronuncia veracemente italiana, il chiaro e nitido suo accento, il suo metodo di canto non ammisero mai censure: ella svolgeva mirabilmente le meno facili modulazioni, e trasportavasi, o per scale, o per salti, dalle medie alle acute note: era padrona assoluta della sua gola, siccome eralo del cuore de' suoi uditori: cantava e rapiva, e quello ch'è più, lasciava profonde impressioni.

Altri progettiModifica