Ellenismo

periodo storico-culturale della storia del Mondo Antico

Citazioni sull'ellenismo.

  • Ellenismo è la pentola sulla stufa, la paletta per la brace, la brocca del latte, sono le suppellettili, le stoviglie, ciò che attornia il corpo; ellenismo è il calore del focolare domestico, percepito come sacro, è ogni cosa appartenente all'uomo che lo mette in contatto con una parte del mondo esterno [...]. Ellenismo è circondare appositamente l'uomo di suppellettili invece che di oggetti qualsiasi, trasformare questi ultimi in arredo, umanizzare il mondo circostante, infondergli un sottile tepore teleologico. Ellenismo è la stufa accanto alla quale un uomo sta seduto e gode del caldo che emana, così affine al calore che ha dentro. (Osip Ėmil'evič Mandel'štam)
La Nike di Samotracia, simbolo dell'ellenismo (Museo del Louvre, Parigi)
  • Gli «elleni» ci stupiscono perché, sebbene aperti ai turbamenti spirituali della loro età, si rifacevano ai metodi antichi per trovare una soluzione alle angosce del presente. La loro placida fede in una tradizione derivante da Platone e in continua evoluzione fu forse l'aspetto più rassicurante della civiltà tardo antica. Infatti molte società classiche e illuminate erano crollate sotto il peso del proprio tradizionalismo, lasciando ai successori immediati solo un ricordo di ansie e incubi. Se ciò non avvenne nell'impero romano lo si deve in gran parte al «rinascimento ellenico» e al dialogo tra i fautori di questo e i nuovi intellettuali aristocratici cristiani. (Peter Brown)
  • L'ellenismo e il cristianesimo hanno fatto dell'Occidente ciò che è oggi: uno spazio di libertà dove Fede e Ragione possono convivere in armonia, arricchendosi vicendevolmente e alimentando un dialogo fecondo. (José María Aznar)

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica