Curling

sport invernale

Citazioni sul curling.

  • Avevo otto anni [...]. Fino a quel momento avevo praticato quasi esclusivamente sport individuali, come tennis o nuoto. E invece con il curling per la prima volta avevo l'occasione di interagire con altri bambini. Poi, andando avanti, ha cominciato a piacermi questa cosa del fair play, il rispetto tra avversari, il clima di amicizia tra tutti. È un aspetto del curling che non si è mai perso, anche ora che la competitività è cresciuta. (Stefania Constantini)
  • Dai ragazzi, anche col curling. Ma come siamo ridotti? Una scopa con un bollitore, dai ti prego. [...] Con tutto il rispetto, voglio bene a tutti, 500 iscritti, sono contento se vinciamo l'oro. Ma non è che tutte le volte che vinciamo qualcosa dobbiamo innamorarci. Il curling, mamma mia... (Ivan Zazzaroni)
  • Lo slittino e il curling m'ipnotizzano. Il curling soprattutto: a turno, un componente delle due squadre lancia sul ghiaccio una specie di pentola a pressione, mentre gli altri con degli scopettoni spazzolano la pista. Al primo impatto, sembra la trasposizione atletica di comuni attività domestiche, manca solo, perché il quadro sia completo, che i giudici di gara spolverino, di tanto in tanto, il tabellone del punteggio. (Marco Presta)
  • Mi alleno tutti i giorni, sul ghiaccio e a secco, facendo cardio e pesistica. Il curling si conosce poco e la nostra fatica in genere viene sottovalutata. È vero che non è paragonabile allo sforzo del fondo o di altre discipline, ma le nostre partite durano due ore e la parte strategica ti richiede un’energia mentale enorme. [«Come si lavora su quella parte?»] Con l'esperienza. Devi imparare a controllare l'adrenalina. Ci sono sport in cui l'adrenalina è utile ad andare forte. Per noi invece, è tutta una questione di controllo: troppa foga ti fa sbagliare. (Stefania Constantini)
Un'azione di curling (2006)

Altri progettiModifica