Cuma

città della Magna Grecia e sito archeologico italiano

Citazioni su Cuma.

  • A Sorrento cerca di comprare del pesce spada, presso Cuma del pesce blu. (Quinto Ennio)
  • La strada passa a pochi metri dall'antro roccioso della Sibilla, dove tanti re e imperatori del mondo mediterraneo si recavano per riceverne lumi nelle ore cruciali della loro vita. Virgilio parla delle sue «cento vite, cento porte da cui cento scorrono voci, responsi della Sibilla». Parole che lì, all'imboccatura di quell'impressionante galleria a camere scavata nella roccia, suonavano assolutamente credibili. Attraverso le fenditure nella roccia, sulle cui pareti si aprono innumerevoli nicchie e tabernacoli, si vedevano le rovine della più antica colonia greca in Italia. E qui davvero si rimaneva senza parola, schiacciati dal sentimento della grandezza del passato. Cuma, da sola, sarebbe valsa un lungo viaggio. (Norman Lewis)
Le Terme del foro a Cuma

Altri progettiModifica