Cristoforo Clavio

gesuita, matematico e astronomo tedesco

Cristoforo Clavio (1538 – 1612), gesuita, matematico e astronomo tedesco.

Cristoforo Clavio

Citazioni su Cristoforo ClavioModifica

  • CRISTOFORO Clavio [...] vive hoggi in Roma connumerato ragionevolmente frà i primi Matematici del nostro secolo. [...] è huomo d'infinita fatica, ha scritto, e scrive molte opere. (Bernardino Baldi)
  • Il celebre P. Clavio nel suo trattato d'Algebra dice doversi accusare l'imbecillità dell'ingegno umano, che non possa comprendere il perchè meno moltiplicato per meno dia nel prodotto più, sebbene ciò venga da molti esempli confermato.
    Io confesso ingenuamente la tenuità dell'ingegno mio, che, per quanti sforzi abbia fatto, non mi è riuscito di comprendere sì fatta maniera di operare. (Nicolao Colletti)
  • Molti confutatori ha havuto il Peletario, fra quali non è punto ignobile Cristoforo Clavio Bambergese, contro cui esso Peletario mandò fuori un'Apologia, à cui il Clavio rispose con una disgressione fatta nel libro de Triangoli. (Bernardino Baldi)

Altri progettiModifica