Benedetta Bianchi Porro

beata per la Chiesa cattolica

Benedetta Bianchi Porro (1936 – 1964), beata italiana.

Benedetta Bianchi Porro

Citazioni di Benedetta Bianchi PorroModifica

  • [L'eucaristia è] dolcezza infinita... il sostegno sovrano della nostra debolezza.[1]
  • Io penso che cosa meravigliosa è la vita anche nei suoi aspetti più terribili; e la mia anima è piena di gratitudine e di amore verso Dio per questo.[2]
  • Nel mio calvario non sono disperata. Io so che in fondo alla via Gesù mi aspetta. Ho trovato che Dio esiste ed è amore, fedeltà, gioia, certezza fino alla consumazione dei secoli. Fra poco io non sarò più che un nome; ma il mio spirito vivrà, qui fra i miei, fra chi soffre, e non avrò neppure io sofferto invano.[3]

Citazioni su Benedetta Bianchi PorroModifica

  • Fu una vera testimone della croce. [...] una giovane straordinariamente dotata, che è riuscita a superare coraggiosamente e a tradurre in chiave evangelica le condizioni più negative che possono accompagnare un individuo. Ragazza di bell'aspetto, dotata di intelligenza e ricca di personalità, ben presto verrà trasformata da patologie debilitanti e dal dolore insistente e incalzante, che ne deturperà il fisico. Tutto il suo corpo alla fine era diventato un crocifisso vivente [...]. Ma questa sequenza di sofferenze e di distruzioni fisiche, porterà Benedetta ad una unione profonda con Dio nella preghiera e quindi ad una grande eroicità nell'esercizio di tutte le virtù. Se la sua vita fu tutta sotto il crescente segno della sofferenza, fu anche sotto il crescente segno della santità, di cui si accorsero le persone che l'accostavano e ricevevano da lei mirabili insegnamenti di fede e di carità. (Giovanni Angelo Becciu)

NoteModifica

  1. Da Summ., 9, § 30; Doc. extrapr., 446; citato in Angelo Becciu, Omelia per la beatificazione di Benedetta Bianchi Porro, causesanti.va, 14 settembre 2019.
  2. Citato in Benedetta Bianchi Porro, causesanti.va, 14 settembre 2019.
  3. Da Documenta, p. 19; citato in Angelo Becciu, Omelia per la beatificazione di Benedetta Bianchi Porro, causesanti.va, 14 settembre 2019.

Altri progettiModifica

  Portale Donne: accedi alle voci di Wikiquote che trattano di donne