Bao Tong

politico cinese

Bao Tong (1932 – vivente), politico cinese.

  • Dobbiamo correggere tutti gli errori di Deng Xiaoping. Questo è l'unico modo per aiutare veramente la visione di Deng Xiaoping. Questo è ciò che significa veramente continuare il lavoro di Deng Xiaoping. Soltanto quando riconoscono i suoi errori e correggono i suoi errori possono superare Deng Xiaoping. Altrimenti non hanno nessun diritto di dirsi successori di Deng Xiaoping. Potrebbero solo dirsi successori degli errori di Deng Xiaoping.
Bao Tong nel 2008
We must correct all of Deng Xiaoping's mistakes. This is the only way to truly uphold Deng Xiaoping's vision. This is what it truly means to carry on Deng Xiaoping's work. Only when they acknowledge his mistakes and correct his mistakes can they stand taller than Deng Xiaoping. Otherwise they have no right to call themselves Deng Xiaoping's successors. They can only call themselves the successors of Deng Xiaoping's mistakes.[1]
  • [Parlando di Wen Jiabao] Ha coltivato la propria immagine riformista accennando di tanto in tanto, in pubblico, della necessità di riforme politiche. Ma le sue visioni liberali hanno in realtà una base ben piantata nella linea del Partito: Wen sa essere politicamente corretto in ogni istante. In realtà, non ha fatto altro che ripetere quello che ha detto prima di lui il defunto Deng Xiaoping. Ha tradito tutti.[2]
  • [Parlando di Zhao Ziyang] la sua vita è parte di una azione eroica e potente, quella di esplorare la protezione dei diritti umani e della democrazia per il popolo cinese... piangere Zhao è come difendere i diritti umani. Piangere Zhao è ricercare la democrazia e lo stato di diritto[3].  testo originale? testo originale?

NoteModifica

  1. Dall'intervista di Rebecca McKinnon, Former Community Party official: Last decade "wasted", edition.cnn.com, 2 giugno 1999.
  2. Citato in Bao Tong boccia Wen Jiabao: "Ha tradito tutti", asia News.it, 20 luglio 2012.
  3. China in Focus, asiaamerica.org, 20 gennaio 2005

Altri progettiModifica