Apri il menu principale

Antibiotico

sostanza di origine naturale prodotta da un microrganismo, capace di ucciderne un altro
Poster del 1944: la penicillina cura la gonorrea in 4 ore

Citazioni sugli antibiotici.

  • Considerata la loro vulnerabilità alle malattie, i tacchini sono forse gli animali meno adatti al modello industriale, e dunque ricevono più antibiotici di qualunque altro animale d'allevamento. Il che favorisce l'antibiotico-resistenza. Il che rende questi farmaci indispensabili meno efficaci sugli uomini. Per via assolutamente diretta, i tacchini sulla nostra tavola rendono più difficile curare le malattie dell'uomo. (Jonathan Safran Foer)
  • – Gli antibiotici fanno venire la nausea.
    – Anche lo spezzatino... (Dr. House - Medical Division)
  • Il miglior esempio corrente del concetto che ciò che fa male agli animali fa male anche a noi è legato all'uso eccessivo di antibiotici. Dato che bovini, suini, pollame e altri animali sono allevati negli spazi ristretti e affollati delle fattorie industriali, lo stress a cui sono sottoposti indebolisce le loro difese immunitarie e li rende più esposti alle malattie. In ambienti simili, ogni malattia si diffonde rapidamente, e per questa ragione si somministrano agli animali dosi massicce di antibiotici. L'aumento dell'uso di antibiotici ha portato all'evoluzione di specie di batteri più resistenti, rendendo gli antibiotici meno efficaci nei trattamenti. Oggi la nostra specie, secondo gli ufficiali sanitari, si trova a fronteggiare un grave pericolo per la salute, poiché gli antibiotici comunemente usati sono meno efficaci nello sconfiggere i batteri mortali. Così, esistono nuove famiglie di batteri praticamente immuni a qualunque antibiotico conosciuto sul mercato, con il rischio dell'esplosione di pandemie a livello globale. (Jeremy Rifkin)
  • Ma sono stati gli antibiotici, all'indomani della seconda guerra mondiale, a consentire di trasformare i pollai in una fabbrica concentrazionaria di carne bianca e le stalle dei bovini in luogo medico di ingrassamento e di produzione massiva di latte. (Piero Bevilacqua)
  • Onesti in ogni caso sono qui i nomi delle armi: antibiotici. Questa parola si compone delle due parole greche anti = contro e bios = vita. Gli antibiotici sono quindi «sostanze dirette contro la vita»: questa è sincerità! (Malattia e destino)
  • – Sta meglio.[1]
    – Ah, grazie al cielo!
    – Tecnicamente grazie ad Alexander Fleming: gli antibiotici sono merito suo! (Dr. House - Medical Division)

NoteModifica

  1. Parlando ai genitori riferito al loro figlio, appena guarito da una polmonite.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica