Apri il menu principale

Ambrogio Teodosio Macrobio

filosofo, scrittore e funzionario romano
Macrobio raffigurato in una miniatura del Medioevo

Ambrogio Teodosio Macrobio (390 circa – 430 circa), filosofo, scrittore e funzionario romano.

SaturnaliaModifica

  • Gli dei sdegnati hanno i piedi calzati di lana. (I, 8, 5)
Deos iratos laneos pedes habere.
  • In quanto solida misura, il tempo deriva dal movimento del cielo. In esso inizia il tempo, da esso scaturì, a quanto sembra, Crono, che è Chronos (tempo). Questo Crono-Chronos è il creatore del tempo. (I, 22, 6-8)[1]

NoteModifica

  1. Citato in Marie-Louise von Franz, Psiche e materia, Bollati Boringheri, p. 60. ISBN 978-88-339-0712-3

Altri progettiModifica

OpereModifica