Alger Hiss

avvocato e diplomatico statunitense, accusato di spionaggio

Alger Hiss (1904 – 1996), avvocato e diplomatico statunitense.

Alger Hiss, in una foto segnaletica

Citazioni su Alger HissModifica

  • Secondo alcuni nel febbraio 1945, quando i Tre grandi[1] si incontrarono di nuovo a Jalta, Stalin riuscì a realizzare i suoi obiettivi anche perché nella delegazione americana era presente una spia sovietica, Alger Hiss, vicedirettore dell'ufficio per gli Affari politici speciali. (Robert Conquest)

NoteModifica

  1. Churchill, Roosevelt e Stalin.

Altri progettiModifica