Alfred Douglas Miller

generale britannico

Alfred Douglas Miller (1864 − 1933), generale britannico.

Citazioni su Alfred Douglas MillerModifica

  • L'uomo la cui politica contribuì tanto a rendere inevitabile la rottura finale [con la repubblica boera], Alfred Miller, era un individuo di grande integrità e amante del pubblico bene, i cui motivi erano molto più influenzati dalle ideologie dell'impero [britannico] e della Realpolitik apprese da maestri tedeschi, che da qualsiasi particolare riguardo per i capitalisti del Rand. (Lionel Robbins)
  • Uomo freddo e orgoglioso che credeva di poter trattare i boeri come i fellah di Egitto, dove aveva iniziato la carriera accanto a lord Cromer[1]. (Mario Borsa)

NoteModifica

  1. Evelyn Baring, 1º conte di Cromer (1841 – 1917), statista, diplomatico e amministratore coloniale britannico.

Altri progettiModifica