Alberto Giannini

giornalista italiano

Alberto Giannini (1885 – 1952), giornalista italiano.

Citazioni di Alberto GianniniModifica

  • [Agli amici che, alla fine del 1947, gli chiedevano dove avesse trovato casa a Roma] Nel quartiere del Policlinico: da una finestra vedo l'edificio della «Morgue»[1] e dall'altra Campo Verano[2].[3]

Citazioni su Alberto GianniniModifica

  • Oltre queste qualità tecniche [di giornalista] Giannini possedeva la passione per le idee che egli sosteneva; era il vero giornalista di battaglia e per dirla più enfaticamente il giornalista di punta e di assalto. Egli aveva anche, innata, la tendenza – comune ad altri temperamenti tormentati e difficili – all'indipendenza verso gli amici della sua parte politica, il che gli procurò pure molti nemici. (Cesare Rossi)

NoteModifica

  1. Camera mortuaria.
  2. Cimitero romano adiacente al Policlinico Umberto I.
  3. Citato in Cesare Rossi, Personaggi di ieri e di oggi, Casa editrice Ceschina, Milano 1960, p. 260.

Altri progettiModifica