Jacopo Peri

compositore, organista e tenore italiano
(Reindirizzamento da Zazzerino)

Jacopo Peri (Zazzerino) (1561 – 1633), compositore, organista e tenore italiano.

Jacopo Peri in un'illustrazione di Bernardo Buontalenti

Citazioni su Jacopo PeriModifica

  • Crea un mondo coerente, ricco di una particolare atmosfera. È semplice senza essere insulso e dignitoso senza essere pomposo (Stephen Oliver[1])
  • Degnissimo di nota è poi il fatto che le forme tipiche del recitativo del Peri durarono, si può dire immutate, fino a' giorni nostri. Ed è curioso che Riccardo Wagner non abbia conosciuto, o non abbia voluto riconoscere, che l'Euridice del Peri segna veramente l'albóre dell'opera in musica: tanto più curioso se si ponga mente al fine che il Peri si propose di ottenere, e ottenne in gran parte. Gli ideali del Peri, nel 1600, erano su per giù gli ideali, per cui il Wagner strenuamente combatté, e vinse, a mezzo il secolo decimonono. Ben dice a questo proposito il Regnard[2] che il Peri fu «il glorioso, l'indispensabile precursore del Wagner». (Taddeo Wiel)
  • Sentir cantare le sue opere composte con eccelsa abilità... induceva alle lacrime ogni cuore di pietra. (Severo Bonini[1])

NoteModifica

  1. a b Citato in AA.VV., Il libro della musica classica, traduzione di Anna Fontebuoni, Gribaudo, 2019, p. 63. ISBN 9788858022894
  2. A. Regnard, La renaissance du drame lyrique, 1600-1876. Paris, Fischbacher, 1895, p. 37. [N.d.A.]

Altri progettiModifica