Wilhelm Wundt

psicologo e fisiologo tedesco

Wilhelm Maximilian Wundt (1832 – 1920), psicologo e fisiologo tedesco.

Wilhelm Maximilian Wundt

Citazioni di Wilhelm Maximilian WundtModifica

  • L'inizio di una differenziazione della funzione mentale si può riscontrare persino nei protozoi.[1]
  • La descrizione esatta della coscienza è l'unico e solo scopo della psicologia sperimentale.[2]
  • Quando parliamo normalmente... la volontà è di continuo diretta ad armonizzare gli uni con gli altri il corso delle idee e i movimenti articolatori.[3]

Incipit di Compendio di psicologiaModifica

Due sono le definizioni della psicologia, che predominano nella storia di questa scienza. Secondo l'una, la psicologia è "la scienza dell'anima": i processi psichici sono considerati come fenomeni dai quali si debba conchiudere all'esistenza di una sostanza metafisica, l'anima. Secondo l'altra definizione, la psicologia è "la scienza dell'esperienza interna", e però i processi psichici fanno parte di uno speciale ordine di esperienza, il quale si distingue senz'altro per ciò, che i suoi oggetti spettano all'"introspezione" o, come anche si dice in contrapposto alla cognizione ottenuta mediante i sensi esterni, spettano al senso interno.

NoteModifica

  1. Citato in AA.VV., Il libro della psicologia, traduzione di Giuliana Lupi, Gribaudo, 2018, p. 35. ISBN 9788858015018
  2. Citato in AA.VV., Il libro della psicologia, traduzione di Giuliana Lupi, Gribaudo, 2018, p. 36. ISBN 9788858015018
  3. Citato in AA.VV., Il libro della psicologia, traduzione di Giuliana Lupi, Gribaudo, 2018, p. 37. ISBN 9788858015018

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica