Apri il menu principale

Wilhelm Mühs (1934 – vivente), giornalista tedesco.

Senza fonteModifica

  • Gli italiani si lamentano molto, quindi stanno bene.
  • L'onnipresenza di Dio è un segno evidente della sua indiscrezione.
  • La modestia si basa sulla consapevolezza del proprio fascino.
  • Le zitelle sono delle egoiste sfacciate: vogliono il tepore del letto tutto per sé.
  • Per giudicare una persona bisognerebbe partire dai suoi lati positivi: Hitler non fumava, era vegetariano e contrario alla vivisezione... degli animali.
  • Quante volte la ragione ha torto!