Vernon Coleman

scrittore britannico

Vernon Coleman (1946 – vivente), medico e scrittore britannico.

Vernon Coleman nel 2019

Come impedire al vostro medico di nuocerviModifica

  • Ai pazienti che si interessano della propria salute a volte può sembrare di dare fastidio ai medici e agli infermieri che dovrebbero seguirli. Ma tutti gli studi dimostrano che questi pazienti si ristabiliscono prima, soffrono meno per gli effetti collaterali dei farmaci e vivono più a lungo dei pazienti che si comportano passivamente e permettono ai professionisti di prendere il comando. Siate pazienti difficili e vivrete più a lungo. Se il vostro medico vuole che prendiate un farmaco [...] fate in modo di sapere cosa dovete aspettarvi. Chi ne trarrà il maggior vantaggio? Voi? Il vostro medico? O la casa farmaceutica?[1]
  • Se accusate nuovi sintomi mentre siete sottoposti a un trattamento ci sono molte probabilità che siano causati dal trattamento in corso. Non lasciate perdere se vi capita di avere un'irritazione alla pelle, un'indigestione, ronzii, mal di testa o altri effetti collaterali, ditelo subito al vostro medico. Non interrompete il trattamento senza consultarlo. Alcuni effetti collaterali sono lievi e se il farmaco funziona e aiuta a tenere sotto controllo, o a sconfiggere, una malattia grave che potrebbe anche uccidere, allora possono essere una conseguenza di poca importanza. Ma ci sono altri effetti collaterali che possono uccidere.[1]
  • Ci sono pochi professionisti che hanno un approccio veramente olistico. Ma non c'è niente che vi impedisca di essere un paziente olistico. Per esempio, se il vostro medico vi dice che avete bisogno di un intervento chirurgico chiedetegli quanto tempo avete per pensarci, e poi fate in modo di valutare tutte le varie possibilità che avete a disposizione. Quando cercate di scegliere tra medicina convenzionale, agopuntura, omeopatia, osteopatia o altro fate un elenco di tutti i vantaggi e gli svantaggi che presenta ciascuna terapia, e ciascun medico o terapista. Valutate tutti i meriti e gli effetti collaterali di ogni terapia e chiedete a ogni terapista o medico di dirvi dove potere trovare maggiori informazioni. Non dimenticate mai che voi siete unici e che il vostro problema richiede una soluzione unica e specifica.[1]
  • L'informazione è la chiave del successo in tutti i campi. Se volete essere un investitore di successo allora dovrete avere accesso a informazioni valide e utili. Dovete sapere dove ottenere le informazioni e come interpretarle. Lo stesso vale per la salute. Per rimanere sani, o per guarire se ci si ammala, si deve avere accesso a informazioni valide e utili. [...] Potrebbe sembrare cinico sottolineare che i paesi non sono più governati da governi, ma da case farmaceutiche, da produttori di armi e di sostanze chimiche e da compagnie petrolifere, ma non lo è. Si tratta semplicemente della verità e dovreste ricordarlo. I medici dovrebbero fare di più per difendere e proteggere i loro pazienti ma, sfortunatamente, molti di loro sono ormai membri stipendiati di un establishment che si è venduto all'industria farmaceutica.[1]

NoteModifica

  1. a b c d Citato in Il vostro medico sta provando un nuovo farmaco su di voi?, ariannaeditrice.it, 23 maggio 2007.

BibliografiaModifica

  • Vernon Coleman, Come impedire al vostro medico di nuocervi, traduzione di Emilia Mancini, Macro Edizioni, 2006. ISBN 88-7507-718-5

Altri progettiModifica