Tirapiedi

Citazioni sul tirapiedi.

  • Nettamente spregiativa e offensiva, in questa famiglia di servi, è la qualifica del tirapiedi. Diceva Tacito che il silenzio è l'onore degli schiavi. Nella reggia di Versailles, Luigi XV, in un momento di euforia, diede una sculacciata a un valletto, il quale rispose: «Perbacco, maestà, andate a scherzare coi vostri pari». Da questo mirabile orgoglio il tirapiedi non è mai sfiorato. Non sa nemmeno che cosa sia. Il tirapiedi è colui che non solo asseconda con entusiasmo, per trarre un vantaggio, tutte le azioni del principale, ma collbora con lui anche in iniziative che ripugnano ai principi di onestà o di umanità. Infatti il tirapiedi, ai tempi in cui vigeva la condanna a morte, era colui che aiutava il boia nel suo lavoro. In che modo? Tirando i piedi dell'impiccato, per accelerarne la fine. (Cesare Marchi)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica