Apri il menu principale

Theo van Doesburg

pittore, architetto e scrittore olandese

Theo van Doesburg pseudonimo di Christian Emil Marie Küpper (1883 – 1931) pittore, architetto e teorico dell'arte olandese.

  • Bianco è il colore spirituale dei nostri tempi, la pulizia che dirige tutte le nostre azioni. Non è né bianco grigio né bianco avorio, ma puro bianco.
    Bianco è il colore dei tempi moderni, il colore che dissipa tutta l'era; la nostra è un'era di perfezione purezza e certezza.
    Bianco. Include tutto.
    Noi abbiamo sostituito sia il marrone della decadenza e del classicismo sia l azzurro del divisionismo, il culto del cielo azzurro, gli dei con le barbe verdi e lo spettro dei colori.
    Bianco puro bianco.[1]

NoteModifica

  1. Citato in M. Wigley, White Walls, Designer Dresses: The Fashioning of Modern Architecture, MIT Press, Cambridge (MA) e London, 1995, p. 239; citato in David Batchelor, Cromofobia. Storia della paura del colore, traduzione di M. Sampaolo, Mondadori, Milano, 2001, p. 52. ISBN 9788842497684

Altri progettiModifica