Differenze tra le versioni di "Massimo D'Alema"

1 141 byte aggiunti ,  1 anno fa
(→‎Citazioni di Massimo D'Alema: dichiarazione al momento della ratifica del trattato di Maastricht)
*{{NDR|«Lei disse nel 1995 che la [[Lega Nord]] era una costola della sinistra»}} No, del movimento operaio, ed era un'analisi giustissima. Adesso che gli operai votano Lega lo dicono tutti, io l'ho detto 15 anni fa.<ref>Da un'intervista a ''Panorama'', 31 luglio 2009; citato in Matteo Marchetti e Luca Sappino, ''[http://espresso.repubblica.it/palazzo/2016/03/11/news/le-migliori-stoccate-di-massimo-d-alema-1.253928 Le migliori stoccate di Massimo D'Alema]'', ''Espresso.Repubblica.it'', 11 marzo 2016.</ref>
*Noi abbiamo una forma democratica della leadership: i leader possono cambiare. Mentre la destra italiana da sedici anni è sotto il comando imperituro di [[Silvio Berlusconi|Berlusconi]]. Però vorrei fare osservare che è la loro l'anomalia, non la nostra. Perché Berlusconi, che ha perduto per due volte le elezioni, nel '96 e nel 2006, tuttavia è rimasto a capo della destra, cosa che non avviene in nessun paese democratico. E perché Berlusconi, malgrado che abbia perduto per due volte le elezioni, Berlusconi è rimasto, ormai per quasi vent'anni, a capo della destra? Perché lui ne è il ''proprietario'', non il leader. E quindi questo è un concetto del tutto diverso. Ora, se si pensa che anche il centrosinistra debba avere un proprietario, ci si sbaglia. Siamo un'associazione libera.<ref>Dall' intervista a ''RaiNews24'', 5 agosto 2010 (Video disponibile su ''[http://www.youtube.com/watch?v=B4bXsUWZYWI YouTube.com]''<!--20.40-->).</ref>
*Sono un partigiano di [[Zdeněk Zeman|Zeman]]. La sua è una figura che divide, di forte personalità, uno che ama il bel calcio.<ref>Dall'intervista di Chiara Gamberale durante la festa del Pd romano, 4 luglio 2012; citato in Marco Sarti, ''[http://www.linkiesta.it/d’alema-zeman#ixzz1zjBHoFyS «La sinistra è Zeman, gioca bene ma prende tanti gol»]'', ''Linkiesta.it'', 5 luglio 2012.</ref>
* Dobbiamo portare la politica in [[Unione europea|Europa]]. [...] Questa separazione tra la politica democratica e il momento della decisione {{NDR|''policy'' a Bruxelles vs. ''politics'' nazionale}} è il dramma dell'Europa. [...] Le grande narrazioni hanno bisogno anche di diventare decisioni. Se invece il potere reale è affidato alle tecnocrazie e la politica diventa vuota esercitazione, io credo che il rischio è per la democrazia. [...] Il vero problema è questo: non è liberarsi della [[politica]], ma che la politica si riappropri della sua funzione, che è quella di guidare i processi sociali, di cambiare la vita delle persone.<ref name=Matera2012>Dall'[https://www.youtube.com/watch?v=h8I4V3wq7OY&t=42m10s intervista a Umberto De Giovannangeli], alla [http://www.basilicatafuturo.it/wordpress/programma-della-mostra-fotografica-su-enrico-berlinguer/ mostra su Berlinguer], Matera, 8 ottobre 2012.</ref>
* Questo partito è legittimo in quanto ha radici nella storia nazionale. [...] Noi siamo gli eredi di quel qualcosa che univa le diverse tradizioni democratiche del Paese {{NDR|l'esperienza della Resistenza}}.<ref name=Matera2012/>
*{{NDR|Alle elezioni primarie del Partito democratico 2012}} Se si va sulla strada di [[Matteo Renzi|Renzi]] si va al disastro politico.<ref name="carro">8 novembre 2012; citato in ''[http://espresso.repubblica.it/palazzo/2014/07/08/news/sul-carro-di-matteo-renzi-c-e-posto-per-tutti-ma-ecco-cosa-dicevano-di-lui-i-nuovi-renziani-1.172572 Sul carro di Matteo Renzi c'è posto per tutti. Ma ecco cosa dicevano di lui i nuovi renziani]'', ''Repubblica.it'', 17 luglio 2014.</ref><ref>Citato in ''Primarie Pd, polemica sui fondi Renzi attacca: chi paga sms di Bersani?'', ''Il Messaggero.it'', 8 novembre 2012.</ref>
*{{NDR|Enrico}} [[Enrico Letta|Letta]] è solo un ''leader'' di transizione per un governo {{NDR|il [[Governo Letta]]}} momentaneo e con un programma di scopo. Non sarà utile una seconda volta. Per il futuro immagino [[Gianni Cuperlo]] alla segreteria del partito {{NDR|il [[Partito Democratico]]}} e [[Matteo Renzi]] a Palazzo Chigi.<ref name=previsioni>Citato in ''[http://www.corriere.it/politica/13_agosto_23/massimo-letta-berlusconi-fatto-quotidiano_4c7a566a-0be2-11e3-b588-54889b555b59.shtml Le previsioni di D'Alema: «Letta? Non ha futuro. Con Matteo Renzi vinciamo»]'', ''Corriere.it'', 23 agosto 2013.</ref>