Differenze tra le versioni di "Vittorio Sgarbi"

==Citazioni su Vittorio Sgarbi==
*È un maleducato, forse tra i più maleducati d'Italia, ma non è un violento e se viene portato alla calma, ragiona.<ref>Citato in ''[http://milano.repubblica.it/cronaca/2016/09/22/news/sgarbi_condannato_expo-148317157/?ref=HREC1-29 Sgarbi, condanna a 5 mesi per insulti a carabinieri Expo. L'avvocato: "E' tra i più maleducati d'Italia"]'', ''Repubblica.it'', 22 settembre 2016</ref> (Giampaolo Cicconi<ref>Legale di Vittorio Sgarbi nel procedimento penale a suo carico per il reato di resistenza a pubblico ufficiale avanti il Tribunale di Milano, IV Sezione penale.</ref>)
*È un volgare calunniatore, che non disonora se stesso, ma anche il suo committente e padrone (tutti sappiamo chi è) che si serve di un simile scherano. ([[Indro Montanelli]])
*Io vengo processato perché critico i potenti, tu perché li servi, cialtrone! ([[Piero Ricca]])
*''La bella e la bestia'' è solo una favola o già a quei tempi si conosceva la storia tra Sgarbi e [[Demetra Hampton]]? ([[Giobbe Covatta]])
*Quando lo vedo in televisione mi sembra il figlio impazzito di [[Wanna Marchi]]. ([[Roberto Benigni]])
*Quando, tanti anni fa, gli diedi uno schiaffo, la gente mi fermava la strada per farmi i complimenti. ([[Roberto D'Agostino]])
*Siamo tutti Frankenstein. Tutti assemblati con pezzi diversi, riciclati. Guarda Sgarbi. Fino a ieri tutto Polo e salotti tv, oggi già dall'altra parte, con la Margherita in mano. Più Frankenstein di lui. ([[Elio (cantante)|Elio]])
*Ti manca una dote fondamentale – e lo hai dimostrato spesso nella tua vita politica – che è l'educazione, l'equilibrio. Non ti ha giovato molto non avere l'equilibrio, nella vita pubblica e nella vita politica. ([[Sandro Bondi]])
 
Utente anonimo