Differenze tra le versioni di "Giovanni Goria"

1 032 byte aggiunti ,  2 anni fa
aggiunta intervista
(aggiunta intervista)
*{{NDR|Sulla responsabilità della Democrazia Cristiana sulla strutturazione del commercio in Italia}} Alla dc va anche attribuito il merito di aver preservato città vivibili, non assediate dagli ipermercati.
*{{NDR|Sulla nomina del collaboratore Pietro Sguazzi alla presidenza di Ferrovie Nord e la conseguente indagine}} Sguazzi è diventato presidente delle Ferrovie Nord su designazione della Dc lombarda nella quale io non conto una cicca. Presumo perciò che sia stato per meriti suoi. Sguazzi, non lo nego, è mio amico, ma mi auguro che il giudice valuti le responsabilità oggettive e non le amicizie.
 
{{Int|Da ''[http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/mod,libera/action,viewer/Itemid,3/page,33/articleid,0776_01_1993_0057_0075_10959814/ Anche Goria nel ciclone dell'ospedale]''|Intervista di Sergio Miravalle, ''La Stampa'', 27 febbraio 1993}}
*{{NDR|Sull'avviso di garanzia per gli appalti del nuovo ospedale di Asti}} Allo stato dei fatti non mi pare che i magistrati mi abbiano contestato alcuna ipotesi di reato e non ho neppure avuto nessuna comunicazione scritta in questo senso.
*{{NDR|Sul ruolo avuto nell'approvazione della costruzione del nuovo ospedale di Asti}} Premetto di non avere avuto alcun ruolo diretto nella vicenda. È logico che mi sia interessato a un fatto che toccava così da vicino la vita e le speranze dei miei concittadini.
*{{NDR|Sul periodo di Tangentopoli}} Questi sono giorni di grandi travolgimenti. Dobbiamo riflettere tutti su quello che sta succedendo. La sacrosanta sete di giustizia non può essere placata calpestando impunemente la dignità delle persone.
 
==Citazioni su Giovanni Goria==
6 861

contributi