La fuga (film 1947): differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  5 anni fa
m
nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
*Ti vuole a tutti i costi, è vero? Accetterebbe anche di fuggire con te, al costo di rovinare per sempre la propria vita. Ma lo farebbe volentieri perché starebbe con te, questo è ciò che vuole! Ma non ti ha ancora, non ti avrà mai e nessun'altra ti avrà mai perché così voglio io! Non sei altro che un galeotto evaso! Nessuno sa quello che hai scritto! Crederanno a me! Crederanno a me! {{NDR|si butta dalla finestra}} ('''Madge''') {{NDR|[[ultime parole dai film|ultime parole]], rivolte a Vincent}}
 
*'''Un uomo''': Mah. Così è il mondo. Non è che una continua battaglia per vivere. Ognuno pensa a sé. Nessuno che si curi minimamente del suo prossimo. Una volta, ogni tanto, qualcuno ti dava una mano.<br>'''Una donna''': A volte mi sento così stanca e disgustata di tutto. NOnNon aspetto mai niente con piacere.<br>'''Un uomo''': Almeno lei ha i bambini, io non ho nessuno. Però abbiamo qualcosa in comune: la tristezza.
 
*Al diavolo i "se". So che mi ami e questo mi basta. ('''Irene''') {{NDR|al telefono con Vincent}}
14 718

contributi