Differenze tra le versioni di "Neri Marcorè"

m
sistemo
(+1)
m (sistemo)
==Citazioni di Neri Marcorè==
*Considero [[Roger Federer|Federer]] la massima espressione del tennis sebbene non riesca a fare classifiche. Certo, ognuno sceglie il proprio tennista preferito. È come nel caso di Pelè e Maradona: difficile stabilire chi sia stato il più grande. Sicuramente Federer è il tennista più completo, perché in possesso di tutti i colpi. Per non parlare, poi, della sua correttezza: in campo e fuori. Nel tennis c'è il più estroverso, il più maniacale, il più chiuso, lui è un esempio di grandezza assoluta.<ref>Citato in ''[http://www.quotidiano.net/sport/tennis/federer-australian-open-1.2856201 Australian Open, Totti: "Sei unico". Federer esalta i tifosi italiani]'', ''Quotidiano.net'', 29 gennaio 2017.</ref>
*Io 'sta legge è vero che non l'ho scritta, non l'ho manco letta se è per quello; c'ho provato a leggerla, ma francamente non gliela faccio.<ref>Da un'imitazione del Ministro [[Maurizio Gasparri|Gasparri]] a ''RaIoT''. Citato in [[Aldo Grasso]], ''[http://www.corriere.it/politica/12_ottobre_28/gasparri-gran-campione-dichiarazioni-insipide-padiglione-italia-grasso_68a7a734-20d3-11e2-89f5-89e01e31e2ac.shtml Gasparri, gran campione delle dichiarazioni (insipide)]'', ''Corriere.it'', 28 ottobre 2012.</ref>
*Per sopravvivere in [[televisione]] senza diventare l'imitazione di sé stessi occorre un solido senso della misura, il [[coraggio]] di sparire ogni tanto.<ref>Dall'intervista di [[Curzio Maltese]], ''Neri Marcorè'', ''la Repubblica'', 6 agosto 2006, p. 48.</ref>