Differenze tra le versioni di "Anastacia"

912 byte aggiunti ,  3 anni fa
nessun oggetto della modifica
(aggiungo citazione per arricchire)
*Non ho paura della morte. Ma non mi piace nemmeno essere dondolata là fuori come un pezzo di carne su una canna da pesca. Se sto per morire, preferisco andarmene subito. Non lasciarmi soffrire. Questo non è esattamente il modo in cui me ne volevo andare. Non voglio essere in un limbo, non voglio sapere che potrei morire. I condizionali non funzionano con me. Sono troppo letterale.
:''I don't fear death. But I don't like being dangled out there like a piece of meat on a fishing rod to it either. If I'm going to die, take me out now. Don't let me suffer. That's not exactly the way I wanted to go. I don't want to be in limbo, I don't want to know that I might die. The mights don't work with me. I'm too literal.''<ref>{{en}} Citato in Siobhan Grogan, ''[http://www.theguardian.com/music/2004/mar/15/popandrock1 "I don't fear death"]'', ''The Guardian.com'', 15 marzo 2004.</ref>
 
*Penso che quando si comincia a fare un lavoro come questo bisogna anche ricordare che come compito abbiamo quello di insegnare agli altri come poter riuscire a migliorare il mondo. Perchè noi finiamo per avere più potere rispetto ai politici quindi possiamo sfruttare questa nostra posizione di "forza" per riuscire a fare le cose veramente importanti. Dobbiamo quindi permettere a questa "forza" di diffondersi. Credo che sia il nostro dovere morale come artisti aiutare anche gli altri perchè siamo in grado di farlo. Come potremmo mai fare questa nostra vita senza resituire qualcosa, restituire qualcosa di quello che ho ricevuto io è l'unica cosa che posso fare [...] Se io non fossi in grado di ridare in parte quello che ho ricevuto allora sarebbe meglio smettere di fare la cantante.<ref>{{en}} Dall'intervista a ''Domenica In''[https://www.youtube.com/watch?v=QUxtxrWhvtg]'', 4 aprile 2004.</ref>
 
*Sono una cantante che tocca milioni di persone, le mie parole e la mia conoscenza di quello che sto imparando dal cancro può aiutarne milioni. E se posso aiutarne milioni, oppure anche solo una persona, quella persona è più di nessuna.
Utente anonimo