Differenze tra le versioni di "Bodhidharma"

nessun oggetto della modifica
===''Discorso del risveglio''===
*Non pensare a nulla è [[Buddhismo Zen|zen]]. Una volta riconosciuto questo, camminare, stare in piedi, sedere o coricarsi, qualunque cosa fai è zen. (p. 77)
*Usare la mente per cercare la realtà è illusione. Non usare la mente per cercare la realtà è consapevolezza. Liberarsi dalle parole è liberazione. Conservarsi incontaminato dalla polvere della sensazione è custodire il Dharma. [...] Non creare illusioni è illuminazione. Non lasciarsi catturare dall'ignoranza è [[saggezza]]. L'assenza di afflizione è [[nirvana]]. E l'assenza di fenomeni mentali è l'altra riva. Questa riva esiste quando sei illuso. Non esiste quando ti risvegli. I mortali stanno su questa riva. Ma coloro che scoprono [[Buddhismo Mahāyāna|il più grande di tutti i veicoli]] non sono né su questa né sull'altra riva. [...] Coloro che vedono l'altra riva come differente da questa non comprendono lo zen. (pp. 78-79)
*Quando siamo illusi c'è un mondo da [[fuga|fuggire]]. Quando siamo consapevoli non c'è niente da cui fuggire. (p. 79)
*Quando la mente smette di muoversi entra nel nirvana. Il nirvana è una mente vuota. (p. 80)
Utente anonimo