Differenze tra le versioni di "Superman/Batman"

m
{{NDR|''Superman/Batman; The enemies among us'' n. 32, febbraio 2007; ed. it. su ''Superman/Batman'' n. 5, ed. Planeta DeAgostini, gennaio 2008, traduzione di Leonardo Rizzi}}
 
*Tante volte Batman si è trovato a combattere battaglie impossibili. Eppure riesce sempre a vincere. Per quanto Padron Wayne detesterebbe sentirmelo dire... combatte meglio con le spalle al muro. Di fronte alla possibilità della morte, tutti veniamo spraffatti dal panico. Ma non Batman. Loro pensano che lui abbia paura. Paura delle loro facce stravolte dal male. Non capiscono che non vede le loro facce, nella lotta. Bensì la faccia di chi ha ucciso i suoi genitori. E poi la faccia di lui bambino, bagnata dalle lacrime. È così che trova la forza di affrontare ogni avversario. Anche l'uomo più potente della Terra. ('''Alfred''')
 
== Voci correlate ==