Differenze tra le versioni di "Fargo (serie televisiva)"

m
*{{NDR|Poco prima Lorne Malvo, in compagnia della moglie Jemma Stalone e due amici, ha fatto finta di non riconoscere Lester. Lester blocca la porta dell'ascensore ed entra}}<br>'''Lester Nygaard''': No. Tu non... Scusate, vi ho interrotti, ma non è giusto di fronte a un'ingiustizia... Be', il vecchio Lester avrebbe lasciato stare, ma non questo Lester. Sono arrivato lontano, ho lavorato sodo.<br>'''Lorne Malvo''': Lester, basta.<br>'''Lester Nygaard''': Oh, allora mi conosci adesso.<br>'''Jemma Stalone''': Tesoro...?<br>'''Lorne Malvo''': È questo quello che vuoi?<br>'''Lester Nygaard''': Io...<br>'''Burt Canton''' {{NDR|[[ultime parole da Fargo (serie televisiva)|ultime parole]]}}: Ehi, Mick Mike, calmati, eh.<br>'''Lorne Malvo''': Lester, è questo ciò che vuoi? Sì o no?<br>'''Lester Nygaard''': Eh... sì.<br>{{NDR|Malvo tira fuori una pistola con silenziatore e uccide gli amici e la moglie}}<br>'''Jemma Stalone''' {{NDR|[[ultime parole da Fargo (serie televisiva)|ultime parole]]}}: Oh, mio Dio...!<br>'''Lester Nygaard''': Oddio...<br>'''Lorne Malvo''': L'hai voluto tu. Mi sono lavorato questo tizio per sei mesi. Sei mesi. Puoi immaginare in quante bocche doloranti ho infilato le mie mani? I litri di saliva umana? In più centomila dollari di taglia giù per il cesso. Ma quello sguardo quando ho tirato fuori la pistola...
 
*'''Bill Budge''': Un uomo ha un lupo, una pecora e un cavolo...<br>'''Webb Pepper''': Quale uomo?<br>'''Bill Budge''': Uno qualunque. Un uomo.<br>'''Webb Pepper''': Il Colonnello Sanders?<br>'''Bill Budge''': Potrebbe. Potrebbe anche essere [[George W. Bush]].<br>'''Webb Pepper''': Perché George W. Bush dovrebbe avere un lupo, una pecora e un cavaolo?<br>'''Bill Budge''': Ascolta, un uomo ha un lupo, una pecora e un cavolo e vuole attraversare un fiume, ma con la sua barca può portarne solo uno alla volta.<br>'''Webb Pepper''': Una barca più grande?<br>'''Bill Budge''': Non è un'opzione, è questo il problema. Se l'uomo lascia il lupo e la pecora da soli il lupo amngeràmangerà la pecora. Lo stesso vale per la pecora e il cavolo. Quindi come fa l'uomo a portarli dall'altra parte del fiume senza perdereneperderne nessuno?<br>'''Webb Pepper''': Anatra ripiena.<br>'''Bill Budge''': E che roba sarebbe?<br>'''Webb Pepper''': Mette il cavolo nella pecora, la pecora nel lupo e poi si mangia tutto.<br>'''Bill Budge''': Non è la risposta.<br>'''Webb Pepper''': Ma è una risposta.
 
*'''Lou Solverson''': Una volta uscivo con la postina. Dopo tua madre. All'inizio comodo. Poi imbarazzante, quando abbiamo rotto. La vedevo tutti i giorni. Alla fine ho cambiato quartiere.<br>'''Molly Solverson''': Per questo abbiamo traslocato...<br>'''Greta Grimly''': Potevi farti spedire la posta la lavoro.<br>'''Lou Solverson''': Non ci avevo mai pensato...
*[...] un'[[ape]] operaia o... come le chiamano le formiche? Un drone. ('''Bill Budge''')
 
*'''Linda Park''': Sai che mi ero presa una cotta per te la prima volta che ti ho visto?<br>'''Lester Nygaard''': Mh-mh. Oh! Sì?<br>'''Linda Park''': Giuro su Dio. Seduta alla mia scrivania sognavo che tu avresti lasciato tua moglie... o che te ne saresti liberato... Non che volessi...<br>'''Lester Nygaard''': No, certo che no. Che male c'è a sognare?<br>'''Linda Park''': Oh, sono d'accordo. Come [[Cenerentola]], giusto? Sai mi ricordo che a tre anni... Ti ho raccontato di quando siamo arrivati in MaericaAmerica, in MinnetosaMinnesota e i miei comprarono il motel?<br>'''Lester Nygaard''': Oh, sì.<br>'''Linda Park''': Be, mi misero al lavoro. Prima alla lavanderia, poi a rifare i letti, a pulire le stanze. Non puoi neanche immaginare che lascia la gente.<br>'''Lester Nygaard''': No, ti capisco...<br>'''Linda Park''': Una volta, non lo dimenticherò mai, stavo cambiando le lenzuola a un letto. All'improvviso faccio "Cos'è questa puzza?" Be', l'ospite aveva fatto la cacca tra il materasso e la base del letto.<br>'''Lester Nygaard''': Cosa?!<br>'''Linda Park''': Aveva tolto il materasso per fare i bisogni e poi aveva rimesso il materasso! Sarebbe stato più semplice andare alla toilette. Il fatto è che mentre stavo... stavo pulendo non facevo altro che sognare che qualcuno, un uomo, sarebbe venuto e mi avrebbe portata via da lì. E poi ho incontrato te. E adesso eccoci qui, che stiamo andando ad Acapulco.
 
===Episodio 10, ''Il colpo di Morton''===
13 906

contributi