Differenze tra le versioni di "Arthur Eddington"

+1
m (Bot: migrazione automatica di 6 collegamenti interwiki a Wikidata: d:Q215022)
(+1)
*La mia conclusione è che non soltanto le leggi di natura, ma anche le costanti di natura possono essere dedotte da considerazioni epistemologiche, in modo che possiamo averne una [[conoscenza]] a priori. (da ''Filosofia della fisica'', Laterza 1984, p. 69)
*Non fidatevi troppo dei risultati di un esperimento, a meno che non siano confermati dalla [[teoria]]. (citato in ''Focus'', n. 117, pag. 183)
 
==Citazioni su Arthur Eddington==
*Qualcosa di vero forse c'è, nei ragionamenti di Eddington. Mi è sempre sembrato un uomo di non comune ingegno, ma di scarso senso critico. Non obbligherei nessuno a sacrificargli tempo e fatica; disinteresse e altruismo hanno, giustamente, dei limiti. Con la sua filosofia mi ricorda una «prima ballerina», nemmeno lei in fondo convinta che i suoi eleganti saltelli abbiano una vera ragione d'essere. ([[Albert Einstein]])
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|w|commons=Category:Arthur Stanley Eddington}}
 
{{DEFAULTSORT:Eddington, Arthur}}
{{stub}}
[[Categoria:Scienziati britannici|Eddington, Arthur]]