Differenze tra le versioni di "Utente:Almicione/Pagina delle prove3"

nessun oggetto della modifica
*Dopo "la notte che [...]" utilizzo di '''...''' o di ''','''? (festival)
*collegamento '''Santa Lucia''' con il resto delle tre citazioni (punteggiatura)
* '''punto interrogativo''' nella seconda citazione di Generale
*'''n'è''' o '''ne è''' in Babbo in prigione
*omissis nella rpima di renoir
*''',''' prima di "come dice la gente"
''',''' nella seconda di '56
 
Album:
*[[Rino Gaetano]]
*[[w:Indicatore ordinale]].
*http://www.rimmelclub.it/testi/
__________________________________________________________________________________________________________
[[File:De Gregori 02.jpg|thumb|Francesco De Gregori]]
===''De Gregori''===
'''Etichetta''': RCA Italiana, 1978.
*''Generale, dietro la collina | ci sta la notte crucca e assassina | e in mezzo al prato c'è una contadina | curva sul tramonto: sembra una bambina | di cinquant'anni e di cinque figli | venuti al mondo come conigli, | partiti al mondo come soldati | e non ancora tornati.'' (da ''Generale'', n.º 1)
*''Se avessi potuto scegliere tra la vita e la morte, | tra la vita e la morte avrei scelto l'America.'' (da ''Bufalo Bill'', n.º 1)
*''Generale, queste cinque stelle, | queste cinque lacrime sulla mia pelle | che senso hanno dentro al rumore | di questo treno, | che è mezzo vuoto e mezzo pieno | e va veloce verso il ritorno?'' (da ''Generale'', n.º 1)
*''E tu scrivimi, scrivimi | se ti viene la voglia, | e raccontami quello che fai: | se cammini nel mattino | e t'addormenti di sera; | e se dormi che dormi | e che sogni che fai.'' (da ''Natale'', n.º 2)
*''Qui la gente va veloce | ed il tempo corre piano | come un treno dentro una galleria.'' (da ''Natale'', n.º 2)
*''Il quinto venne assunto in galera per un indizio da poco | e fu crocefisso col ferro e col fuoco, | forse per un errore o forse perché era stato scoperto; | forse un'implicita confessione oppure soltanto lo sconforto.'' (da ''L'impiccato'', n.º 3)
*''Stella è contenta | che babbo se n'è andato, | che babbo è via lontano. | E mamma lava i piatti e | canta piano.'' (da ''Babbo in prigione'', n.º 4)
*''[...] com'è vero che non voglio tornare | a una stanza vuota e tranquilla | dove aspetto un amore lontano | e mi pettino i pensieri | col bicchiere nella mano.'' (da ''Renoir'', n.º 5)
*''Io nel frattempo ho scritto altre canzoni, | di lei parlano raramente, | ma non è vero che io l'abbia perduta, | dimenticata come dice la gente.'' (da ''Renoir'', n.º 5)
*''E tutto mi sembrava andasse bene, | e tutto mi sembrava andasse bene | tra me e le mie parole, | tra me e le mie parole | e la mia anima.'' (da ''Il '56'', n.º 7)
*''E il Natale allora sì che era una festa vera, | cominciavo ad aspettarlo quattro mesi prima.'' (da ''Il '56'', n.º 7)
*''Mi ricordo le fotografie dei carri armati: | io passavo i pomeriggi a ritagliarle, | a incollarle sopra pezzi di cartone.'' (da ''Il '56'', n.º 7)
*''Io nel frattempo ho scritto altre canzoni, | di lei parlano raramente, | ma non è vero che io l'abbia perduta, | dimenticata come dice la gente.'' (da ''Renoir'', n.º 5)
 
 
 
 
 
==Note==
2 792

contributi