Differenze tra le versioni di "Arthur Rimbaud"

m
wikilink
(modifico formattazione)
m (wikilink)
*È la visione dei numeri. Noi andiamo verso lo ''Spirito''. È certissimo, è oracolo, quel che dico. (da ''Cattivo sangue'', 1995)
*[...] non sono mai stato cristiano; sono della razza che cantava nel supplizio [...] (da ''Cattivo sangue'', 1995)
*Che [[zitella]] divento, se mi manca il coraggio di amare la [[morte]]! (da ''Cattivo sangue'', 1995)
*Mi abituai all'allucinazione semplice: vedevo molto chiaramente una moschea al posto di un'officina, una scuola di tamburi tenuta da angeli, calessi per le vie del cielo, un salotto in fondo al lago; i mostri, i misteri; un titolo di ''vaudeville'' faceva sorgere davanti a me i terrrori. (da ''Alchimia del Verbo'', 1995)
*È tutto passato. Oggi so salutare la bellezza. (da ''Alchimia del Verbo'', 1995)
14 388

contributi