Differenze tra le versioni di "Borghesia"

48 byte aggiunti ,  5 anni fa
+1
(+1)
(+1)
*Esiste una borghesia di sinistra e una borghesia di destra. Non c'è invece un [[popolo]] di sinistra e un popolo di destra, c'è un popolo solo. ([[Georges Bernanos]])
*Fino a quando sussiste il regime borghese, col monopolio della stampa in mano al capitalismo e quindi con la possibilità per il governo e per i partiti borghesi di impostare le quistioni politiche a seconda dei loro interessi, presentati come interessi generali, fino a quando sarà soppressa e limitata la libertà di associazione e di riunione della classe operaia o potranno essere diffuse impunemente le menzogne più impudenti contro il comunismo, è inevitabile che le classi lavoratrici rimangano disgregate, cioè abbiano parecchie volontà. ([[Antonio Gramsci]])
*I borghesi, sono gli altri. ([[Jules Renard]])
*I borghesi sono i primi nemici di classe e con loro non c'è patto che tenga. ([[Carlo Perasso]])
*I borghesi vanno in chiesa a differenza degli anarchici. Adottano la divisa di Goethe: «Curiosità per il conoscibile, riverenza per l'inconoscibile». ([[Sergio Ricossa]])