Apri il menu principale

Modifiche

*I piccoli [[stato|stati]] prosperano con la [[concordia]], con la [[discordia]] vanno in rovina i più grandi. ([[Micipsa]]: X, 6; 2013)
:''Concordia parvae res crescunt, discordia maxumae dilabuntur''.
*Ma il re {{NDR|Giugurta}} ormai s'era convinto che nulla fosse impossibile a [[Quinto Cecilio Metello Numidico|Metello]], l'uomo che, con la sua tenacia, aveva saputo dominare tutto: armi, dardi, terreni impervii, clima e la natura stessa, che è signora di tutte le cose. (LXXVI, 1; 2013)
:''Sed rex nihil iam infectum Metello credens, quippe qui omnia, arma, tela, locos, tempora, denique naturam ipsam ceteris imperitantem industria vicerat''.
 
==Bibliografia==
1 273

contributi