Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione, 5 anni fa
nessun oggetto della modifica
 
==''Detti e contraddetti''==
===Scrivere e leggere===
*Adoperare [[parola|parole]] inusuali è un atto di maleducazione letteraria. Soltanto le difficoltà di pensiero devono essere messe fra i piedi del pubblico.
*[[Arte|Artista]] è soltanto chi sa fare della soluzione un enigma.
*Bisogna leggere due volte tutti gli scrittori: i buoni e i cattivi. Si riconosceranno i primi, si smaschereranno i secondi.
*C'è una oscura regione della terra che manda per il mondo degli esploratori.
*Chi dà le sue opinioni non può farsi cogliere in contraddizioni. Chi ha dei pensieri pensa anche in mezzo alle contraddizioni.
*Chi non scava mai la fossa agli altri ci casca dentro lui.
*Chi mai vorrà cacciar via un errore che lui stesso ha messo al mondo, per sostituirlo con una verità adottata?
*Ci sono donne che non sono belle, ma hanno solo l'aria di esserlo.
*Ci sono imbecilli superficiali e imbecilli profondi.
 
==''Di notte''==
*[[Arte|Artista]] è soltanto chi sa fare della soluzione un enigma.
*Il giornalista è sempre uno che dopo sapeva tutto prima.
*La [[guerra]] in un primo momento è la speranza che a uno possa andar meglio, poi l'attesa che all'altro vada peggio, quindi la soddisfazione perché l'altro non sta per niente meglio e infine la sorpresa perché a tutti e due va peggio.
 
==''Pro domo et mundo''==
*Chi mai vorrà cacciar via un errore che lui stesso ha messo al mondo, per sostituirlo con una verità adottata?
*L'erotismo sta alla sessualità come il guadagno alla perdita.
*La [[bruttezza]] del presente ha valore retroattivo.
41 384

contributi