Differenze tra le versioni di "Reputazione"

17 byte aggiunti ,  14 anni fa
m
Ordine alfabetico, wlink
m
m (Ordine alfabetico, wlink)
==Proverbi italiani==
 
*Buona reputazione val più di gran [[ricchezza]].
*Val più un'oncia di reputazione che una libbra d'oro.
*Chi acquista reputazione acquista roba.
*Chi è reo, e buono è temuto; può fare il [[male]] e non è creduto.
*Chi è stato furbo una volta, è sempre considerato tale.
*Chi ha cattivo nome, è mezzo impiccato.
*Chi ha una cattiva reputazione, è mezzo impiccato.
*La reputazione di una fanciulla è una fragile stoffa di seta.
*Guardati da chi non si cura della propria reputazione.
*Buona reputazione val più di gran ricchezza.
*Su questa terra nulla è meglio che pace e buon nome.
*Reputazione e guadagno non stanno quasi mai nello stesso sacco.
*Meglio perder l'occhio che la reputazione.
*Un buon nome conserva il suo splendore al buio.
*Una cattiva ferita si può guarire, ma la cattiva reputazione uccide.
*Le ferite alla reputazione di rado guariscono.
*Un signore senza reputazione è come un pavone senza coda.
*È la tua reputazione che fa riuscir l'opera, e non tu stesso.
*La reputazione annuncia l'uomo come l'odore la padella.
*Senza reputazione la vita è vergognosa.
*Un buon nome supplisce alla camicia che manca.
*Una cattiva reputazione non è senza fondamento.
*Fatti buon nome e mettiti in piazza.
*Un uomo civile stima più la reputazione che tutti i denari del mondo.
*Chi ha cattivo nome, è mezzo impiccato.
*Un buon nome conserva anche al buio il suo splendore.
*Fatti buon nome e piscia a letto, e diranno che hai sudato.
*Guardati da chi non si cura della propria reputazione.
*Chi è reo, e buono è temuto; può fare il male e non è creduto.
*MoltiIl hanno unbuon nome miglioresupplisce ealla molti uno peggiore di quelcamicia che si meritanomanca.
*Quel che non si crede buono, è sempre cattivo.
*Chi è stato furbo una volta, è sempre considerato tale.
*La buona fama il ladrocinio nasconde.
*La reputazione annuncia l'[[uomo]] come l'odore la padella.
*La reputazione di una fanciulla è una fragile stoffa di seta.
*Le ferite alla reputazione di rado guariscono.
*Meglio perder l'occhio che la reputazione.
*Molti hanno un nome migliore e molti uno peggiore di quel che si meritano.
*Ogni cosa è come si stima.
*Quel che non si crede buono, è sempre cattivo.
*Il buon nome supplisce alla camicia che manca.
*Reputazione e guadagno non stanno quasi mai nello stesso sacco.
*Senza reputazione la vita è vergognosa.
*Su questa terra nulla è meglio che pace e buon nome.
*Un buon nome conserva anche al buio il suo splendore.
*Un buon nome conserva il suo splendore al buio.
*Un buon nome supplisce alla camicia che manca.
*Un signore senza reputazione è come un pavone senza coda.
*Un uomo civile stima più la reputazione che tutti i denari del mondo.
*Una cattiva ferita si può guarire, ma la cattiva reputazione uccide.
*Una cattiva reputazione non è senza fondamento.
*Val più un'oncia di reputazione che una libbra d'[[oro]].
 
==Bibliografia==
87 280

contributi