Differenze tra le versioni di "Richard Corliss"

miglioro la seconda
(cheapo: pensavo fosse un refuso, invece AssassinsCreed mi fa notare che esiste (corrisponde a cheap: http://www.thefreedictionary.com/cheapo))
(miglioro la seconda)
'''Richard Corliss''' (1944 – vivente), giornalista statunitense.
 
*I fratelli [Wachowski], autori della sceneggiatura di [[V per Vendetta|Vendetta]] che James McTeigue ha brillantemente diretto, sono tornati al top della forma – senza lardellare di significati politici una trama d'azione, ma riuscendo a miscelare i due piani senza sbavature. Che tu sia unoun stupidogrullo o un [[Mensa|mensano]], qui troverai roba che ti provocherà e ti turberà, nelal modo in cui una buona opera di narrativa intellettuale dovrebbe fare.
:''The brothers, who wrote the Vendetta script that James McTeigue spiffily directed, are back in top form--not larding political meaning on an action plot but finding a seamless blending of the two. Whether you're mindless or Mensa, you'll find stuff here to challenge and trouble you, the way a good piece of speculative fiction should.''<ref name=v>{{en}} Da ''[http://www.time.com/time/magazine/article/0,9171,1169916,00.html Movies: Can A Popcorn Movie Also Be Political? This One Can]'', ''Times.com'', 5 maggio 2006.</ref>
*La prima cosa che un critico cinematografico (questa,almeno in ogniil casosottoscritto) dovrebbe dire di [[V per Vendetta]] è che è un film formidabile. Mi piace l'aspetto e la verve della cosa, la sicurezza del suo disegno epico, il suo l'uso intelligente di una mezza dozzina di noti attori britannici, conferendo peso e spirito ai ruoli di supporto. [[Hugo Weaving]] sfoggia la miglior prestazioneperformance senza-voltomascherata dadai tempi di [[Eric Stoltz]] in ''Dietro la maschera'', e Natalie Portman, sempre un magnetemagnetica per l'occhiogli occhi, realizzaconsegue illa suosua lavorointerpretazione cinematograficoad oggi più nitido finoraintensa.
:''The first thing a film critic (this one, anyway) should say of V for Vendetta is that it's a terrific movie. I love the look and the verve of the thing, the confidence of its epic design, its smart use of half a dozen noted British thesps, lending weight and wit to the supporting roles. Hugo Weaving gives the finest no-face performance since Eric Stoltz in Mask, and Natalie Portman, always an eye magnet, does her sharpest film work yet.''<ref name=v/>
*Se un economico fantasy degli anni '50 chiamato ''L'invasione degli ultracorpi'' potrebbe anche essere una ricca parabola della paranoia conformista, e se ''Matrix'' potrebbe indirizzare i bambini alla matematica e alla filosofia, quindi si può dire che un film audace e riflessivo come ''[[V per Vendetta]]'' alimenti un dibattito multiplo sull'uso e sull'abuso di potere statale. Le migliori opere di arte popolare arrivano a giocare secondo le proprie regole.
85

contributi