Apri il menu principale

Modifiche

421 byte aggiunti ,  6 anni fa
inserimento citazione
*C'è differenza tra l'aver dimenticato e non ricordare. ([[Alessandro Morandotti]])
*Chi disputa allegando l'autorità, non adopra lo 'ngegno, ma più tosto la memoria. ([[Leonardo Da Vinci]])
*In questo lungo periodo gli incontri «veri» sono stati del tutto casuali e imprevedibili, e come tali sono impressi nella mia [[memoria]] non avendo mai avuto l'abitudine, né me ne pento, di scrivere appunti e di redigere un diario. Se infatti la memoria non ha registrato in modo indelebile un evento, è inutile e superfluo tentare di farlo rivivere attraverso la documentazione scritta. ([[Rita Levi-Montalcini]])
*Chi scrive aforismi non vuole essere letto ma imparato a memoria. ([[Friedrich Nietzsche]])
*Ciò che la memoria ha in comune con l'arte è la tendenza a selezionare, è il gusto per il dettaglio. [...] La memoria contiene proprio i dettagli, non il quadro d'insieme [...] La convinzione di ricordare il tutto in modo generale, la convinzione stessa che permette alla specie di continuare a vivere è priva di fondamento. La memoria assomiglia essenzialmente a una [[biblioteca]] dove regna il disordine alfabetico e dove non esiste l'opera completa di nessuno. ([[Josif Aleksandrovič Brodskij]])
50

contributi