Apri il menu principale

Modifiche

122 byte aggiunti ,  7 anni fa
proust+1
*''Tacea la notte! Immersa nel sonno è certo, la regal signora; ma veglia la sua dama.... Oh Leonora, tu desta sei; mel dice da quel verone tremolante un raggio della notturna lampa ...'' (da ''[[Il trovatore]]'' di [[Giuseppe Verdi]])
*Tosto s'opprime chi di sonno è carco, | ché dal sonno a la morte è un picciol varco. ([[Torquato Tasso]])
*Un uomo che dorme tiene in cerchio intorno a sé il filo delle ore, l'ordine degli anni e dei mondi. ([[Marcel Proust]])
*Vorrei stancarmi nel contemplare e nel pensare: vorrei chiudere gli occhi a poco a poco, e aprire l'anima ai sogni e sentire una musica che blandisce, ed odorare un profumo. Strana cosa è il sonno!... Sento una calma, un riposo, una vicina oscurità. Non è poi strana cosa la morte!. ([[Ambrogio Bazzero]])
 
26 214

contributi