Apri il menu principale

Modifiche

La sua distrazione contagiò l'equipaggio. Il timoniere inserì il pilota automatico, il mozzo andò a poppa lasciando il castello di prua ed entrambi si diressero verso il parapetto. Era la prima pausa di tranquillità dopo cinque giorni di navigazione, e i tre uomini contemplarono in silenzio le luci della periferia che, come lucciole, danzavano scivolando di fianco alla barca e scomparivano a poppa.<br>
{{NDR|Peter Høeg, ''La donna e la scimmia'', traduzione di Bruno Berni, Arnoldo Mondadori Editore}}
 
===''La bambina silenziosa''===
La Creatrice ha accordato ogni essere umano in una tonalità, e Kasper era in grado di sentirla, soprattutto nel breve attimo indifeso in cui gli altri erano molto vicini ma ancora non sapevano che lui era in ascolto. Quindi aspettava alla finestra, anche in quel momento.<br>
{{NDR|Peter Høeg, ''La bambina silenziosa'', traduzione di Bruno Berni, Arnoldo Mondadori Editore, 2006}}
 
==Bibliografia==
Utente anonimo