Differenze tra le versioni di "Vittoria Colonna"

m
superfluo
(fonte)
m (superfluo)
 
==''Rime''==
===Citazioni===
*''Di così nobil fiamma Amor mi cinse, | Ch'essendo spenta, in me vive l'ardore; | Nè temo nuovo | caldo, che 'l vigore | Del primo foco mio tutt' altri estinse''. (Sonetto XVIII)
*''[[Amore|Amor]] tu sai, che mai non torsi il piede | Dal carcer tuo soave, nè disciolsi | Dal dolce giogo il collo, nè ti tolsi | Quanto dal primo dì l'alma ti diede''. (Sonetto XIX)
20 329

contributi