Differenze tra le versioni di "Watchmen"

488 byte aggiunti ,  12 anni fa
 
* '''Sally Jupiter''' {{NDR|parlando dell'ospizio in cui vive}}: Cosa ti porta nella città dei morti, tesoro?
* '''Sally Jupiter''' {{NDR|parlando della morte del Comico}}: E così è arrivato alla battuta finale.
* '''Sally Jupiter''': Laurie, sei giovane, non capisci. Le cose cambiano. È stato quarant'anni fa... È storia ormai.<br />'''Laure Juspeczyk''': Sì, come Dachau. Io non perdonerei mai qualcono che mi ha fatto... <br />'''Sally Jupiter''': Da vecchi la prospettiva è diversa. Le cose che sembravano importanti diventano insignificanti. Alla fine te ne lavi le mani e chiuso <br />
* '''Sally Jupiter''': Era il Comico. Pensavo che l'ultima risata sarebbe stata la sua.
* {{NDR|parlando di Jon, alias Dr. Manhattan, fidanzato della figlia Laurie}}<br/> '''Sally Jupiter''': Perché non pensi alla tua di immagine? Almeno io non vado a letto con una bomba H... <br/> '''Laurie''': Jon non è una bomba H! <br/> '''Sally Jupiter''': L'unica differenza, tesoro, è che la bomba H non doveva scopare ogni tanto.
* {{NDR|Parlando del Comico}} Blake aveva capito. Lo trattava come uno scherzo, ma aveva capito. Vedeva le crepe nella società, gli ometti mascherati che cercavano di reggerla in piedi. Vedeva il vero volto del XX secolo e aveva deciso di diventarne un riflesso, una parodia. Nessun altro lo vedeva, per questo era solo. ('''Dal diario di Rorschach''')
* Un uomo va dal dottore. È depresso. Dice che la vita gli sembra dura e crudele. Dice che si sente solo in un mondo che lo minaccia e ciò che lo aspetta è vago e incerto. Il dottore dice: "La cura è semplice. In città c'è il grande clown Pagliacci. Vallo a vedere e ti tirerà su". L'uomo scoppia in lacrime. "Dottore", dice,"Pagliacci sono io". ('''Dal diario di Rorschach''')
 
 
==Capitolo 3 – Il giudice di tutta la Terra==
3 893

contributi