Differenze tra le versioni di "Io speriamo che me la cavo"

==Citazioni su ''Io speriamo che me la cavo''==
*Questo libro fa fede dell'esistenza dell'humor napoletano come autonomo genere lettarario, o come categoria dello spirito. ([[Luciano De Crescenzo]])
Stu cretino ha fatto un invehzioni di testa sua,forse dove abita o in casa sua si esprimono csì
 
==Bibliografia==
Utente anonimo