Differenze tra le versioni di "Richard Stallman"

(ce l'abbiamo su source)
*{{NDR|Sul perché si risolse contro la scrittura di software proprietario.}} In questo modo avrei potuto guadagnare, e forse mi sarei divertito a programmare. Ma sapevo che al termine della mia carriera mi sarei voltato a guardare indietro, avrei visto anni spesi a costruire muri per dividere le persone, e avrei compreso di aver contribuito a rendere il mondo peggiore. (da ''[http://www.apogeonline.com/openpress/libri/545/stallman.html Il progetto GNU]'', Apogeo, traduzione di Lorenzo Bettini, Antonio Cisternino, Francesco Potortì e Alessandro Rubini)
 
*Talvolta qualcuno mi chiede se nella Chiesa dell'[[w:Emacs|Emacs]] non sia considerato peccato ricorrere al [[w:Vi (software)|vi]]. Usarne una versione libera non è peccato, ma è una penitenza. Happy hacking a tutti. (dacitato in ''[http://siena.linux.it/documenti/CodiceLibero/[Sam Williams]], ''Codice Libero. Richard Stallman e la crociata per il software libero]'', Capitolo2002, 8cap. 5 - [[s:Codice_Libero/Sant'Ignucius|Sant'Ignucius]])
 
*Combattere i brevetti uno ad uno non eliminerà mai il pericolo dei brevetti software, così come uccidere le zanzare non significa sconfiggere la malaria. (da ''[http://www.gnu.org/philosophy/fighting-software-patents.it.html Contro i brevetti sul software – individualmente ed insieme]'', traduzione di Vasco Maria Cleri, Giorgio V. Felchero, Paola Blason e Domenico Delle Side, 9 settembre 2004)
44 458

contributi