Shirley Conran: differenze tra le versioni

m (trattino)
==''Segreti''==
 
===[[Incipit]]===
Era una tiepida sera d'ottobre del 1978 e i grattacieli scintillavano lontani nel crepuscolo quando Maxine scrutò dal finestrino della berlina l'orizzonte di New York. Aveva scelto quel percorso apposta per vederlo. Ora, nella comodità discreta e silenziosa della Lincoln Continental, erano bloccati in mezzo al traffico sul Triboro Bridge. Non importa, si disse, c'era tutto il tempo prima dell'incontro. E il panorama ne valeva la pena: una manciata di diamanti sparsi nel cielo.
 
===Citazioni===
*Alla fine di novembre, quasi tutte le ragazze della scuola avevano un boyfriend fisso e avevano scoperto che la piccola cittadina era sorprendentemente piena di posti adatti ai convegni segreti. Si incontravano dietro la chiesa, nelle stalle e nei granai, sui sedili posteriori delle macchine, nel retrobottega del negozio di sci, nelle sale da tè alla periferia o in cima alle piste di sci. (p. 56)
15 808

contributi