Differenze tra le versioni di "Euripide"

151 byte aggiunti ,  7 mesi fa
nessun oggetto della modifica
 
==Citazioni di Euripide==
*Ares detesta i ritardatari.<ref>Da ''Eraclidi'', ne ''Le tragedie''.</ref>
*''Chi può sapere se il [[vita e morte|vivere]] non sia [[vita e morte|morire]] | e se il morire non sia vivere?''<ref>Da ''Polido''; citato in [[Platone]], ''Gorgia'', 492e; in Platone, ''Tutti gli scritti'', a cura di [[Giovanni Reale]], Bompiani, Milano, 2005, p. 902. ISBN 88-452-9003-4</ref>
*Chi trascura di [[imparare]] nella giovinezza perde il passato ed è morto per il futuro.<ref>Citato in Guerrino Oliva, ''Saggezza antica e moderna'', Ponte nuovo, Bologna, 1981, p. 90.</ref>
 
==Bibliografia==
*Euripide, ''Alcesti-­Eraclidi'' (1995), Mondadori,introduzione Milanodi Giuseppe Zanetto, traduzione di Nicoletta Russello, introduzioneMondadori, diMilano, Giuseppe Zanetto1995.
*Euripide, ''Le tragedie'', a cura di Angelo Tonelli, Marsilio, Venezia, 2014.
 
==Adattamenti==
45 325

contributi