Differenze tra le versioni di "Morte"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
m
nessun oggetto della modifica
m
Etichetta: Annullato
m
Etichetta: Annullato
*''Ahi cruda morte, e chi fia che ne scampi, | se con tue fiamme avampi | le più elevate cime? | Chi vedrà mai nel mondo | pastor tanto giocondo, | che cantando fra noi sì dolci rime | sparga il bosco di fronde, | e di bei rami induca ombra su l'onde?'' ([[Jacopo Sannazaro]])
*Al mondo non esiste cosa più imparziale della morte. Ogni essere vivente riceverà la sua visita. Oltre a essere imparziale, la morte è una realtà innegabile, e si trova sempre al nostro fianco. Ma gli uomini, armati di ingegno e saggezza, lottano, scalpitano e si aggrappano alla vita fino all'ultimo. (''[[Made in Abyss]]'')
*Una vita inquieta è più realistica di una morte facile. [[Suman Pokhrel]]
*Alcune volte mi sento felice nel pensare alla morte, perché mi dico: – L'anima mia è scritta in queste pagine e mia madre mi conoscerà. – Mia madre stenterà a capire la mia calligrafia, ed io sarò sotterra, senza aspettare la risurrezione. ([[Ambrogio Bazzero]])
*''All'ombra de' cipressi e dentro l'urne | confortate di [[pianto]] è forse il [[sonno]] | della morte men duro?'' ([[Ugo Foscolo]])
*''Una donna stende il bucato | nel silenzio. | La morte è senza vento.'' ([[Tomas Tranströmer]])
* Una morte onesta è meglio di una vita vergognosa. ([[Slogan comunisti|slogan comunista]])
*Una vita inquieta è più realistica di una morte facile. [[Suman Pokhrel]]
*''Veder la china, il baratro profondo, | la via senza ritorno, ultima via... | Triste non è il tramonto, amica mia, | triste è dover assistere al tramonto!''. ([[Nicola Lisi]])
*Veronica, guarda che la morte non esiste. La gente muore solo quando viene dimenticata. (''[[1992 (serie televisiva)|1992]]'')
22

contributi