L'onorevole con l'amante sotto il letto: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
*Cherà, succhiami l'orecchio che me piece ('''on.Armando Battistoni''')
*Noi ''siemo'' stronzi, noi ''l'abbiemo'' scritto in fronte che siamo stronzi ('''on.Armando Battistoni''')
*Siccome si chiama Teo Leonardo Nicola, allora si fa chiamrechiamare come me, ''Armanduccio'', ah, ah ,ah... ('''on.Armando Battistoni''')
*Lo vedi questo (mostra a Teo una mazza di legno appuntita) ti ''feccio'' tanti buchi che ti faccio ''diventere'' un pezzo di formaggio svizzero ('''on.Armando Battistoni''')
 
Utente anonimo