Differenze tra le versioni di "Avvocato"

239 byte aggiunti ,  6 mesi fa
+1
(+1)
(+1)
*All'avvocato bisogna raccontar le cose chiare: a noi tocca poi a imbrogliarle. ([[Alessandro Manzoni]], ''[[I promessi sposi]]'')
*– Sei umano...<br />– Poco, sono avvocato. (''[[Blade II]]'')
*Che differenza c'è tra un avvocato ed una prostituta? Quando sei morto la prostituta smette di fotterti. (''[[L'uomo della pioggia]]'')
*Ci sono uomini eterosessuali e uomini bisessuali e uomini che non pensano affatto al sesso e allora fanno l'avvocato. (''[[Amore e guerra]]'')
*Come si fa sapere quando un avvocato mente? Semplice: gli si muovono le labbra. (''[[L'uomo della pioggia]]'')
*Cosa sono 100 avvocati incatenati al fondo dell'oceano? Un buon inizio... (''[[Philadelphia (film)|Philadelphia]]'')
*Dicette 'a paglietta: A tuorto o a raggione, 'a cca add'ascì 'a zuppa e 'o pesone. ([[proverbi napoletani|proverbio napoletano]])
*Un avvocato con la sua valigetta può rubare più di mille uomini armati di pistole. ([[Mario Puzo]])
*Un buon giaccone è come un buon avvocato: ti copre il culo. ([[Lee Child]])
 
===''[[L'uomo della pioggia]]''===
*Che differenza c'è tra un avvocato ed una prostituta? Quando sei morto la prostituta smette di fotterti. (''[[L'uomo della pioggia]]'')
*Come si fa sapere quando un avvocato mente? Semplice: gli si muovono le labbra. (''[[L'uomo della pioggia]]'')
*Ogni avvocato, almeno una volta in ogni causa, sente di superare una linea che non intende veramente superare, capita; se lo fai parecchie volte la linea sparisce per sempre e poi sei solo un'altra barzelletta sugli avvocati, un altro pescecane nell'acqua sporca.
 
==Proverbi==