Differenze tra le versioni di "Ultime parole dal Marvel Cinematic Universe"

→‎Fase Tre: non significativa, e non ha senso tenerla qui in quanto rimossa dalla propria pagina
(Annullata la modifica 1059644 di 2.43.102.203 (discussione) non accettabili senza spiegazione, tra l'altro non sono nemmeno vere e proprie ultime parole: uno viene resuscitato e riucciso... gli altri due muoiono mezz'ora dopo aver pronunciato queste parole)
Etichetta: Annulla
(→‎Fase Tre: non significativa, e non ha senso tenerla qui in quanto rimossa dalla propria pagina)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
*Io sono... ineluttabile. ('''Thanos''')
::{{spiegazione|Personaggio di ''[[Avengers: Endgame]]'' (2019). Durante la battaglia finale, nonostante l'aiuto di tutti i supereroi, il perfido Thanos proveniente dal passato riesce ad impossessarsi del Guanto dell'Infinito costruito dagli Avengers per schioccare di nuovo le dita, ma viene raggiunto da Iron Man che gli ruba le gemme dal guanto e schiocca lui stesso le dita: in questo modo, il Titano Pazzo svanisce polverizzandosi, insieme con il suo esercito e l'Ordine Nero, dopo essersi accasciato a terra contemplando il suo fallimento.}}
 
*Ehi, Pepper... ('''Iron Man''')
::{{spiegazione|Personaggio di ''[[Avengers: Endgame]]'' (2019). Dopo aver rubato le gemme dal guanto di Thanos, Tony Stark, alias Iron Man, si sacrifica, con un gesto eroico, schioccando le dita per far dissolvere definitivamente il potente titano e il suo intero esercito. La potenza delle Gemme dell'Infinito non era però sopportabile da un essere umano e Stark muore per lo sforzo salutando per un ultima volta la sua amata Pepper Potts, alias Rescue, il suo giovane allievo Peter Parker, alias Spider-Man, il suo migliore amico James Rhodes, alias War Machine, e tutti i loro alleati, compresi Capitan America e Thor sotto il loro occhi disperati.}}
 
*Vedrai, Peter. La gente... ha bisogno di credere. Di questi tempi... crede a qualsiasi cosa. ('''Mysterio''')
Utente anonimo