Differenze tra le versioni di "Spider-Man (film)"

m
nessun oggetto della modifica
m
*'''Peter Parker''': Spider-Man non ha attaccato la città, stava cercando di salvarla, è una calunnia! <br/>'''Jameson''': No che non lo è! Ti sbagli di grosso: la calunnia è verbale, la stampa è diffamazione. <br/>'''Peter Parker''': Lei non si fida di nessuno, ecco il suo problema. <br/>'''Jameson''': Mi fido del mio [[barbiere]]. Ma sei il suo avvocato? Levati dai piedi! {{NDR|butta il suo sigaro dalla finestra, mentre Peter si alza e se ne va}} Che mi faccia causa, si arricchisca come le persone normali. È così che questo paese è... {{NDR|il sigaro ricade sul suo giornale, e Jameson lo guarda confuso, ma poi la finestra esplode e appare il Goblin Verde}} <br> '''Goblin''' {{NDR|afferra Jameson per il collo, panico generale}}: Jameson, brutto verme! Chi è il fotografo che fa le fotografie di Spider-Man? <br> '''Jameson''': Non lo so chi è, la sua roba mi arriva per... <br> '''Goblin''': Bugiardo! <br> '''Jameson''': No, lo giuro! <br> '''Goblin''': Il fotografo è l'unico che può condurmi a lui! <br> '''Jameson''': Ma io non lo so chi è! <br> '''Goblin''': Sei proprio inutile, brutto... <br> '''Spider-Man''': Mettilo subito giù, gorilla! <br> '''Goblin''': Parli del diavolo! <br> '''Jameson''': Spider-Man! Lo sapevo che voi due eravate complici, lo... {{NDR|gli tappa la bocca con le ragnatele}} <br> '''Spider-Man''': Ehi, ragazzino, lascia che mamma e papà facciano due chiacchiere, eh? <br> '''Goblin''': Fai la nanna... {{NDR|gli spruzza addosso del gas soporifero, facendolo addormentare}}
 
*'''Goblin''': Svegliati... svegliati... no, non sei morto, per ora, sei paralizzato temporaneamente. Sei una creatura stupefacente, Spider-Man. Io e te non siamo poi così diversi. <br/>'''Spider-Man''': Io non sono come te, tu sei un assassino! <br/>'''Goblin''': Bé, a ciascuno il suo. Io ho scelto la mia strada, tu hai scelto il cammino dell'eroe, e ti ha trovato divertente per un po' la gente di questa città. Ma l'unica cosa che la gente ama più di un [[eroismo|eroe]] è il vedere l'eroe fallire, cadere, morire combattendo. Nonostante tutto quello che hai fatto per loro, alla fine ti odieranno. Perché disturbarsi? <br/>'''Spider-Man''': Perché è giusto. <br/>'''Goblin''' {{NDR|gli da una pacca sulla testa}}: Ma la dura verità è questa. Ci sono otto milioni di persone in questa città, e quelle masse brulicanti esistono al solo scopo di portare i pochi esseri eccezionali sulle loro spalle. Tu e io siamo esseri eccezionali. Potrei schiacciarti come un insetto in questo momento! Ma ti sto offrendo una scelta: unisciti a me, immagina che cosa potremmo combinare insieme, che cosa potremmo creare. Oppure potremmo distruggere ogni cosa, causare la morte di innumerevoli innocenti battendoci egoisticamente ancora, ancora e ancora, fino a morire entrambi! È questo che vuoi? {{NDR|sale sul suo aliante}} Pensaci bene, eroe!
 
*'''Spider-Man''' {{NDR|dopo aver salvato Mary Jane da un gruppo di teppisti}}: Tu hai un talento per metterti nei guai! <br/>'''Mary Jane''': E tu hai talento per salvarmi la vita! Ho idea di essere braccata da un supereroe... <br/>'''Spider-Man''': Mi trovavo nei paraggi... <br/>'''Mary Jane''': Tu sei... stupefacente. <br/>'''Spider-Man''': C'è gente che non la pensa così. <br/> '''Mary Jane''': Ma è la verità. <br/>'''Spider-Man''': Fa piacere avere una fan! <br/> '''Mary Jane''': Riuscirò a dirti grazie questa volta? <br/> '''Spider-Man''': Aspetta. {{NDR|Mary Jane srotola mezza parte della maschera di Spider-Man e i due si baciano}}